DiSipio Rosso5

DI SIPIO ROSSO 5

MONTEPULCIANO D'ABRUZZO RISERVA DOP
 

Se fosse un saggio di filosofia si potrebbe chiamare “Elogio dell’ozio”.

Stiamo parlando di vino, del vino che riposa per migliorare, che si ferma per elevare la sua generosità organolettica. Il tempo gli è congeniale e lo spazio è circoscritto da un amico che lo accompagna già da millenni: il legno. Quando il matrimonio fra questi due elementi, il legno e il vino, diventa un percorso di vita in equilibrio, con un progetto finale di largo spessore qualitativo, allora il tempo diventa quel catalizzatore unico e imprescindibile che permette grandi risultati. Questo è quello che cerchiamo. La botte si trasforma nella compagna ideale con il compito di far esprimere al meglio quello che racchiude, lontana dal desiderio di protagonismo che schiaccia il proprio contenuto. Se tutto è perfettamente programmato e tenuto sotto maniacale controllo non occorre null’altro. È da questo “ozio” e riposo totale che il vino trae beneficio. Il Montepulciano è il protagonista ideale di questo lento cammino. Riposa, lavorando senza sosta per migliorare. Si trasforma nella botte in vino con una dimensione totale, diversa e concreta: succo e semi, buccia e polpa, sempre insieme, e immobili, per numerosi mesi. La bottiglia arriva solo quando il percorso sarà giustamente concluso.

UVA: Montepulciano d'Abruzzo

AFFINAMENTO: tino in rovere, acciaio e bottiglia

ALCOL: 15,5%

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C

FORMATI DISPONIBILI: 0,75L

60 mesi per ottenere 5! Montepulciano in purezza ottenuto da vigne con resa bassa, vendemmia manuale e selezione dei grappoli. Il colore rubino è impenetrabile. Si presentano all’olfatto note di confettura di more e di prugne, di carrube, di sottobosco; e poi ancora cuoio, pepe, alloro, tabacco. 5 è un vino declinato al maschile, con la presenza di un tannino potente ma vellutato, che si esprime in perfetto equilibrio con la parte morbida e alcolica per accompagnare a lungo la nobile persistenza gusto-olfattiva. La straordinaria struttura e la ricchezza aromatica riescono a rendere questo vino un protagonista assoluto che quindi può essere bevuto e apprezzato anche da solo. In abbinamento si consigliano carni rosse e selvaggina. 

Buttons MON TADButtons RIS TAD